IMG_5916

Historia de Principi di Este di Gio. Batt. Pigna, a donno Alfonso Secondo, Duca di Ferrara. Primo volume. Nel quale si contengono congiuntamente le cose principali della rivolutione del Romano Imp. in fino al M. CCCC. LXXVI.

2.000,00

1 disponibili

Scheda Tecnica

Peso 3 kg
Anno

1570

Autore

Giovanni Battista PIGNA

Editore

in Ferrara, appresso Francesco Rossi Stampator Ducale

Formato

4°, cm 34,7

Note

frontespizio con vignetta xilografata che riproduce gli stemmi dei Principi d'Este; timbro di appartenenza della vecchia biblioteca del Cardinale Giuseppe Renato Cardinali al margine inferiore del frontespizio; al controfrontespizio applicato ex-libris dell'arcivescovo Francesco Vitelli; capilettera parlanti xilografati e glosse editoriali a margine

Pagine

pagg. (8) + 635 + (119 di varie tavole ed alberi genealogici)

Rilegatura

piena pergamena con titoli manoscritti al dorso

Stato Conservazione

minimi strappetti alla legatura, piccoli e assolutamente ininfluenti fori di tarlo al margine interno, rare fioriture e gore d'acqua, nel complesso più che buon esemplare con carte ancora fresche, croccanti e fruscianti

Volumi

1 vol.

Descrizione

Rara prima edizione della Storia dei Principi d’Este del Pigna, di cui fu pubblicato solo questo primo volume. Questo esemplare è peraltro impreziosito dai richiami agli importanti precedenti possessori: il Cardinale Giuseppe Renato Imperiali (come da timbro al frontespizio) e l’Arcivescovo Francesco Vitelli (come da ex-exlibris applicato al controfrontespizio). Opera con dedicatoria al Alfonso II d’Este dove il Pigna va a tracciare l’intenzione di far seguire a questo primo volume un altro di egual misura, fatica quest’ultima che non si realizzerà causa scomparsa prematura dell’Autore. Splendida e pulita composizione editoriale dei torchi di Francesco Rossi che ci restituiscono un’opera ad ampi margini, con la magnifica xilografia d’armi al frontespizio, capilettera parlanti e numerosi commenti a margine del testo. Chiudono la Historia 60 carte di copiosissime tavole ed alberi genealogici sulla discendenza d’Este (in un caso ampliati da nota manoscritta anonima); infine gli errori, il registro e il visto inquisitoriale

0
Connecting
Please wait...
Invia Messaggio

Spiacenti non siamo al momento online. Lasciate un messaggio e verrete contattati il prima possibile!

Nome
* Email
* Messaggio
Live Chat

Hai bisogno di aiuto? Compila i campi e chatta con il nostro staff!

Il tuo nome
* Email
* Vorresti informazioni per....
Live chat Online!
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?