Antonino PIEROZZI – Opera di S. Antonino, Arcivescovo Fiorentino – 1569

200,00

COD: 21631 Categorie: , ,

Descrizione

Antonino PIEROZZI – Opera di S. Antonino, Arcivescovo Fiorentino, da lui medesimo composta in volgare, utilissima, & necessaria alla instruttione de i Sacerdoti, & di qualunque altra persona, laquale desidera sapere vivere christianamente, & confessarsi bene de’ suoi peccati. Con una breve istruttione, per i Sacerdoti Curati: di nuovo ristampati, & da infiniti errori emendata – 1569. in Venetia appresso Giovanni Varisco; pinea pergamena rigida con titoli manoscritti al dorso e due nervature; 16°, cm 15,5; 1.vol; pagg. 165 (11); piccola mancanza al piatto, rari fori di tarlo e lievi aloni di gore d’acqua, nel complesso più che buon esemplare parzialmente rifilato; frontespizio con marca tipografica insisa; capilettera incisa; alcune note d’appartenenza; glosse editoriali in parte compromesse dalla rifilatura. Antonino Pierozzi nacque a Firenze nel 1389 e vi morì nel 1459. Entrò giovanissimo nell’ordine dei domenicani di Santa Maria Novella. I suoi scritti includono una Summa di teologia morale che godette di rilevante considerazione. Fu canonizzato nel 1523 da Adriano VI. Fu il primo a tentare una sintesi tra il diritto e la teologia, raccogliendo quanto riteneva utile al ministero della predicazione, della confessione e della direzione, per offrire una soluzione cristiana ai molti problemi del suo tempo.